Announcement

Collapse
No announcement yet.

Verifica corretta realizzazione file Famiglia

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Verifica corretta realizzazione file Famiglia

    Ciao a tutti.
    Non sono un esperto di Revit ma mi hanno chiesto di realizzare un file famiglia che comprenda diversi intonaci.
    Allego il link da cui è possibile scaricare il pacchetto d'esempio che ho creato.
    Avrei cortesemente bisogno di sapere se il file .rfa è impostato correttamente, se le texture dei materiali vengono linkate una volta copiata e incollata la cartella "Test" in C:\, se si riesce ad importare il file libreria materiali e se generalmente è tutto in ordine.

    Possiedo Revit 2018 e purtroppo non sono riuscito a trovare nessuno con una versione uguale o più recente che possa aprire questi file e semplicemente eseguire una verifica.

    Vi ringrazio per l'aiuto.


    P.S. la scheda identità dei materiali al momento è vuota perché non possiedo i testi da inserire.




    https://mega.nz/file/VJMECbzQ#UHn2lc...ks1GDxtcBLDIuc

  • #2
    così a occhio ti stanno facendo fare un lavoro inutile... nel senso che l'intonaco è parte della stratigrafia di una famiglia di sistema - muri - e non è una famiglia caricabile (.rfa); quindi quello che puoi fare sarebbe un template ( .rvt) dove metti i tuoi intonaci nella libreria dei materiali con nome descrizione caratteristiche e mappe ( plurale) di texture così che partendo dal tuo template siano subito disponibili.
    ...non riesco a scaricare il tuo file in quanto io lavoro ancora sulla versione 2015 e quindi non riuscirei a vederlo ma quanto sopra ti potrebbe essere utile... se vuoi vedere come fanno gli altri vai su Bim objext e vedi casi anologhi che troverai sicuramente...

    Comment


    • #3
      Grazie per la rapida risposta.
      Il lavoro che devo fare riguarda materiali che hanno valore puramente estetico (pitture murali, carte da parati, resine, calce rasata ecc.).
      Poniamo l'esempio di una carta da parati con dieci varianti colore, per un utilizzatore di Revit è più utile avere un file Famiglia che contiene tutti i materiali di ogni variante colore, oppure è sufficiente creare un file progetto (.rvt) come suggerisci e con gli stessi materiali?
      Avevo pensato al file Famiglia perché in precedenza utilizzavano questo tipo di file.

      Comment


      • #4
        La seconda che hai detto...
        Realizzare una famiglia caricabile di intonaci in Revit è una stupidaggine
        “That is not dead which can eternal lie,
        And with strange aeons even death may die.”
        ― Howard Phillips Lovecraft

        Comment


        • #5
          E perché no ?

          Avere una famiglia da usare come secchio per portare un materiale da un progetto all'altro è una buona idea.
          L'ho usata anch'io più volte quando era richiesto un "bimitero" (1) per utonti che facesse vedere tutti assieme i materiali distribuiti da un produttore specifico o di una specifica tipologia.
          Ctrl-C e Ctrl-V e ti sei portato nel progetto il materiale che ti interessa.
          ...poi cancelli il secchio e sei a posto.

          Ovviamente questa cosa è superata alla stragrande dalla Material Library, presente da sempre, che ti permette di avere uno o più files da distribuire ai clienti o semplicemente per fare "libreria".
          È un file con estensione .Adsklib che contiene tutte le impostazioni dei materiali ed in cui ci puoi anche organizzare delle cartelle per raggrupparli.
          Unico difetto, ma anche no, è che le immagini utilizzate come trama, o per bump, o per forature, o per qualsiasi effetto, le devi copiare/distribuire a parte in quanto non vengono salvate nel file perché devono essere raggiungibili da Revit a prescindere che ci sia o meno il file nel pc.
          [Considerando che non faccio render e che se mi servono me li fanno con Lumion & c e che comunque preferisco i materiali procedurali, delle immagini non me ne può fregar di meno.]
          Nell'immagine sottostante la finestra di dialogo dei materiali con aperta una delle Material Library.
          MaterialLibrary.png

          1. Dicesi Bimitero... un progetto RVT che contiene una serie di oggetti/famiglie, di sistema o caricate, in modo ordinato ed allineato per tipo. Come fossero appunto lapidi di un Cimitero.
          Bye Gjiom

          "Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci"


          "Il BIM è anche un modello 3D, ma non tutti i modelli 3D sono BIM"

          Comment


          • #6
            giusto giusto per fare della teoria...ma non sarebbe possibile che il caricamento delle immagini per i render avvenisse non dalla Material library ma dal sito del produtttore?..
            ( applicazione per "poveretti" di una teoria di Tiveron...)

            Comment


            • #7
              Intanto vi ringrazio tutti per i suggerimenti!
              Nel pacchetto che fornisco infatti esporto già il file Material Library che pure questo sembra non essere compatibile con versioni precedenti alla 2018 (quella che uso io).
              Ho letto che è possibile esportare dal progetto un file .IFC apribile da tutte le versioni di Revit, io ho provato a farlo ma quando lo apro conserva solo il muro creato nel progetto ma non i materiali che gli avevo assegnato.
              Esiste un modo per poter anche esportare i materiali in un file retrocompatibile?

              Ancora grazie per il vostro supporto.

              Comment


              • #8
                Per la distribuzione dei materiali, che sia per render e/o per caratteristiche fisico/termico, il metodo migliore è quello del file material library (.Adsklib) e cartella con immagini, se presenti, che poi l'utente/utonto copierà in uno dei percorsi di ricerca della suo Revit.
                Il formato esiste da quando mamma Adesk ha eliminato Accurender... aaaah Accurender, quanti bei ricordi
                Da allora il formato è stato più volte integrato e variato anche per il passaggio da Mental-Ray all'attuale motore di render proprietario. Quindi si, effettivamente non c'è compatibilità con quelle vecchie versioni di Revit.

                Per quanto mi riguarda, e considera che più di metà del mio fatturato è sulla creazione di famiglie e componenti & c, il problema delle vecchie versioni NON SI PONE per questi motivi:
                -siamo passati definitivamente all'abbonamento, la totalità ha quindi a disposizione la versione più recente di Revit & c
                -mamma adesk permette di usare 4 versioni precedenti... quindi 2019 e ne da supporto
                -il grosso dei progetti complessi, che mantengono la stessa versione di partenza per 3/4 anni per tutta una serie di motivi, sono in versione max 2017/18

                Attualmente famiglie e materiali per i produttori le facciamo in 2018, a gennaio passiamo alla 2019.

                Quindi a che pro supportare versioni precedenti alla 2018 ?
                Perché nei portali web trovi "merda" fatta con la 2014 ?
                ...fregatene, non mi sono mai arrivate lamentele di gente che non riesce ad aprire le famiglie (a parte
                rico55
                Moderator
                rico55 ma è un caso a parte)


                Bye Gjiom

                "Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci"


                "Il BIM è anche un modello 3D, ma non tutti i modelli 3D sono BIM"

                Comment


                • #9
                  Ottimo ogni dubbio risolto!
                  Dunque ho colto il consiglio di realizzare un file progetto invece di una famiglia, considerando che al cliente non cambia niente e a me effettivamente semplifica le cose.
                  Dopodiché la cartellina con le texture da copiare nel percorso di ricerca, il file material library e non mi preoccupo d'altro.

                  Grazie mille a tutti per la disponibilità.

                  Comment

                  Related Topics

                  Collapse

                  • fsm
                    biblioteca materiali
                    buon giorno a tutti. stavo facendo una mia biblioteca di materiali con mie codifiche pensando di poterla utilizzare al posto della libreria "materiali...
                    25 September 2020, 15:39
                  • elmitodeherta
                    Dynamo - Importazione libreria materiali
                    Salve!
                    Vi condivido un problema che sto avendo con Revit e credo che solo attraverso Dynamo potrei essere in grado di venirne a capo.
                    In "browser...
                    17 June 2020, 16:23
                  • vitruvio
                    Materiali
                    Salve a tutti, volevo dei chiarimenti riguardo i materiali, ho scaricato una famiglia porta e oltre al file rfa ho scaricato anche uno zip con i materiali....
                    28 June 2018, 19:40
                  • carlo
                    materiali
                    buonasera a tutti,
                    probabile faccio una domanda da principiante ma avendo avuto per anni lo stesso revit vorrei evitare quello che mi è successo...
                    25 November 2020, 18:26
                  • gebret
                    Multiple choice nei parametri
                    Buongiorno a tutti
                    sono iscritto da un po'di tempo nel forum sinora ho solo letto le vostre discussioni e ringrazio tutti per il tempo che dedicate...
                    01 December 2018, 12:29
                  Working...
                  X