Announcement

Collapse
No announcement yet.

Funzione "IF" applicata alle matrici

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Funzione "IF" applicata alle matrici

    Buongiorno a tutti,

    se è possibile mi piacerebbe che qualcuno riuscisse a spiegarmi un quesito che mi sta tenendo bloccato da diversi giorni.

    Il quesito riguarda in particolare la funzione IF.

    In pratica dovrei realizzare uno scaffale con diverse file. E' possibile che lo scaffale abbia più soluzioni cioè potrebbe avere una, due, tre (e così via) file. In ogni fila c'è un gruppo di elementi (uguali per ogni fila).

    Il mio quesito è il seguente:

    nel momento in cui il numero di file è maggiore o uguale a 2 non ho problemi perchè per copiare i vari gruppi di elementi uso il comando "Matrice" con l'opportuno parametro.
    Il problema è che la matrice non accetta valori unitari e questo mi crea un blocco quando lo scaffale ha 1 sola fila; come potrei risolvere il problema?

    E' possibile creare un parametro che riesca a capire che nel caso in cui lo scaffale abbia una sola fila non deve considerare la matrice?

    Grazie mille a tutti e scusate il disturbo

  • #2
    La matrice ha come numero minimo 2.
    Secondo me è un limite che non possa scendere a 1... ma è così e quindi serve un workaround.

    Per "girarci intorno" devi creare altri parametri di supporto, tipologia Si/No in cui verificare che la matrice non sia minore di due e che sia minore di due.
    Quindi imposti la visibilità di uno degli oggetti della matrice (e quindi su tutti) sul primo e quella di un oggetto, uguale alla matrice ma non nella matrice, al secondo.
    Oltre ad uno dove impostare un numero di oggetti calcolato da passare alla matrice.

    Finché il "conteggio" o il parametro di controllo del numero di oggetti è 2 o maggiore allora la matrice sarà accesa, e l'oggetto non in matrice spento, quando invece il numero sarà inferiore a due la matrice si spegne e l'oggetto singolo invece si accende.
    Il numero di oggetti calcolato della matrice andrà settato a due, così non va in errore. Ma tanto è spenta, quindi non si vede.
    Vedi immagine.
    Bye Gjiom

    "Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci"


    "Il BIM è anche un modello 3D, ma non tutti i modelli 3D sono BIM"

    Comment


    • #3
      Grazie mille,
      ci provo subito.

      Comment


      • #4
        Ti ringrazio tantissimo. Ci sono riuscito e adesso tutto funziona alla perfezione.

        Grazie ancora

        Comment

        Working...
        X